Depositphotos raggiunge quota 1 milione di clienti e festeggia le prime 15 milioni di immagini presenti nella libreria

Share via AddThis

Con il raggiungimento di due importanti traguardi, Depositphotos offre 15 milioni di file royalty-free ad oltre 1 milione di clienti di tutto il mondo.

New York, NY, 3 Giugno, 2013 — Depositphotos, l’agenzia microstock più in rapida crescita al mondo, ha annunciato il raggiungimento del traguardo di 1 milione di clienti, e di aver accumulato 15 milioni di fotografie royalty-free , immagini vettoriali e file video nella sua libreria.

Fondata nel 2009, Depositphotos ha raggiunto l’importante traguardo dei 5 milioni di file nel Dicembre 2011. Ogni settimana vengono aggiunti oltre 150.000 nuovi file, cosa che l’ha portata a triplicare la sua collezione nel Giugno 2013. Inoltre, il numero di clienti dell’agenzia ha superato il milione, con utenti di 192 diversi Paesi.

0 Continua a leggere questo post

Depositphotos conquista un nuovo record: un altro milione di file è stato aggiunto alla libreria dell’agenzia in meno di due mesi

Share via AddThis

Fort Lauderdale, Florida, 30 Gennaio, 2013 — Depositphotos, l’agenzia microstock più in rapida crescita al mondo, ha aumentato la sua libreria aggiungendo in vendita un altro milione di file.

Attualmente la raccolta di file dell’agenzia contiene oltre 12 milioni di fotografie stock di alta qualità, immagini vettoriali e video in vendita con licenza royalty-free. Rispetto al Gennaio 2012, la crescita dell’agenzia è stata del 140%.

0 Continua a leggere questo post

Il Giro del Mondo in Ottanta Giorni: Ritorno a Londra

Share via AddThis

Ancora un minuto, e la scommessa sarebbe stata vinta. Andrew Stuart e i suoi compagni avrebbero sospeso il loro gioco. Avevano lasciato le loro carte, e contavano i secondi. Al quarantesimo secondo, niente. Al cinquantesimo, ancora niente. Al cinquantacinquesimo, si udì un grido nella strada, seguito da un applauso, urli di gioia e anche qualche ringhio feroce. I giocatori si alzarono dalle loro sedie. Al cinquantasettesimo secondo, la porta del saloon si aprì; e il pendolo non aveva ancora battuto il sessantesimo secondo quando Phileas Fogg apparve, seguito da una folla eccitata che si era riversata dalle porte del club, e con la sua voce calma disse “Eccomi qui, signori!”

Phileas Fogg finalmente tornò a Londra, ed era appena in tempo per vincere la sua scommessa. È qui che si conclude il viaggio, e vorremmo chiudere con queste bellissime immagini di Londra degli autori di Depositphotos. Restate sintonizzati!

Cartoon map of London | Stock Vector © Depositphotos | AnastasiiaKu

0 Continua a leggere questo post